Un legislatore messicano vuole che il paese adotti Bitcoin come valuta legale

L’adozione di Bitcoin come valuta legale potrebbe raggiungere un nuovo livello, dato che diversi governi di tutto il mondo stanno già esaminando la praticabilità dell’adozione dell’asset digitale di punta all’interno della loro giurisdizione.

La senatrice messicana sta preparando una legge sul Bitcoin

Secondo le informazioni disponibili, una senatrice messicana, Indira Kempis, sta lavorando su una legge che vedrà il Messico accettare Bitcoin come valuta legale. Il disegno di legge sarà modellato dopo la legge Bitcoin di El Salvador e dovrebbe essere presentato al Congresso messicano più tardi quest’anno.

La senatrice Kempis ritiene che l’adozione del bene sarebbe un potenziale motore di inclusione finanziaria globale per il paese.

La senatrice @IndiraKempis introdurrà una legislazione per rendere Bitcoin moneta legale in Messico 🇲🇽

La deputata ha recentemente visitato El Salvador 🇸🇻, dove è stata ispirata dai benefici sociali di abbracciare #Bitcoin: maggiore inclusione finanziaria, opportunità economiche e innovazione️

– Sophia Zaller (@sophiamzaller) 23 febbraio 2022

Nelle sue parole, “Mi è chiaro che l’esclusione finanziaria è uno dei problemi pubblici che pochi di noi hanno affrontato con alternative fattibili, e che questo tipo di tecnologia ci sta permettendo di generare un’alternativa in modo che milioni di persone possano essere incluse nel sistema finanziario.”

Kempis non è il primo funzionario del governo del paese a spingere per l’adozione delle criptovalute; altri come Eduardo Murat Hinojosa hanno iniziato a lavorare su una legislazione crypto-friendly l’anno scorso quando El Salvador ha annunciato la sua adozione di BTC.

Tuttavia, non è chiaro se questa legge vedrà abbastanza sostegno quando raggiungerà il Congresso. Questo considerando la dichiarazione del presidente del paese nell’ottobre dello scorso anno che il Messico non seguirà le orme del paese centroamericano.

El Salvador è diventato il primo paese ad adottare Bitcoin come valuta legale l’anno scorso, e la sua adozione ha contribuito ad aumentare il settore turistico del paese del 30%.

La comunità internazionale rimane contro l’adozione di Bitcoin

Mentre i legislatori pro-crypto in tutto il mondo stanno cercando di rendere Bitcoin una valuta legale all’interno della loro giurisdizione; le organizzazioni finanziarie internazionali come il Fondo Monetario Internazionale (FMI) hanno rilasciato documenti ed esortato El Salvador ad abbandonare lo status legale del bene di punta.

Secondo il suo più recente avvertimento, i cripto-asset come Bitcoin portano un “grande rischio”, e il suo uso potrebbe influenzare la “stabilità finanziaria, l’integrità finanziaria e la protezione dei consumatori” dei cittadini del paese.

Anche i legislatori negli Stati Uniti sono stati costretti ad agire, poiché hanno recentemente istituito un’indagine per esaminare l’effetto dell’adozione di El Salvador sull’economia degli Stati Uniti. Se diversi paesi dovessero adottare Bitcoin come valuta legale, questo potrebbe influenzare lo status del dollaro USA come valuta di riserva del mondo in futuro.

Disclaimer Finanziario
Disclaimer: Le criptovalute sono strumenti volatili che possono fluttuare ampiamente in un molto breve lasso di tempo e, quindi, non sono adatte a tutti gli investitori. A parte i CFD, il trading di criptovalute non è regolamentato e, pertanto, non è vigilato da nessuno. Quadro normativo UE. Il tuo capitale è a rischio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here