Come Fare Trading sulle Criptovalute: Vantaggi, Rischi e Piattaforme

Operare sulle criptovalute può essere una valida opportunità di investimento grazie alle loro particolari caratteristiche. Di seguito andremo ad analizzare cos’è il trading criptovalute, tutti i vantaggi e i rischi, oltre all’importanza di rivolgersi alle migliori piattaforme di broker o di exchange.

Cos’è il Trading di Criptovalute

Il trading online può essere definito come l’insieme di quelle attività che riguardano l’acquisto e la vendita di un asset. Quando si parla di trading di criptovalute, si farà riferimento a uno strumento finanziario in particolare, ovvero le monete digitali. Infatti, utilizzando una piattaforma online sarà possibile accedere alle quotazioni delle criptovalute acquistarle, venderle o utilizzare il loro controvalore per concludere delle transazioni. 

Per operare sul trading di criptovalute sarà necessario disporre di una strategia valida e di strumenti adatti per accedere al mercato. Inoltre, sarà indispensabile scegliere la piattaforma che disponga di un portafoglio virtuale e un vasto numero di criptomonete, sia tra quelle a più alta capitalizzazione, come i Bitcoin, l’Ada di Cardano, l’Ethereum, il Ripple e i Bitcoin Cash, sia quella di ultima generazione, come Shiba Inu, Polygon, Wax e Sandbox.

Trading Criptovalute
Come Fare Trading sulle Criptovalute: Vantaggi, Rischi e Piattaforme

Strategie

Come scegliere la criptovaluta su cui operare? Sarà importante stabilire una strategia valida, un termine con cui si identifica l’insieme di quelle attività che sono finalizzate a ottenere un preciso obiettivo. Nel caso del trading criptovalute sarà quello di raggiungere un rendimento dall’attività di compravendita.

Un primo metodo potrebbe essere quello di operare con una strategia a breve termine, effettuando transazioni che prevedono l’acquisto e la vendita di titoli nella stessa giornata, utilizzando per esempio, strumenti come i CFD e la leva finanziaria. Altra soluzione è quella di operare su una tempistica più lunga e quindi mantenere nel proprio portafoglio le valute digitali fino a quando il loro valore non è aumentato.

Inoltre, si deve considerare che il trading criptovalute richiede una certa esperienza e la necessità di apprendere le basi del mercato. Inoltre è importante imparare a leggere i segnali di trading, all’interno di un grafico di analisi tecnica.

Trading Automatico

Oggi è possibile operare sin da subito, avvantaggiandosi di intelligenze artificiali e algoritmi matematici applicati alla finanza. 

La combinazione di queste due tecnologie ha portato allo sviluppo del trading automatico. Grazie ad esso si avrà la possibilità di replicare le posizioni di un trader esperto, come nel caso della funzione di Copy Trading della piattaforma eToro, oppure di ottenere delle valutazioni su quali possono essere gli asset migliori.

Vantaggi e Rischi

Le criptovalute sono monete che nascono attraverso un particolare processo che si sviluppa in rete. Quindi non vengono stampate e non sono soggette a un ente centrale, ma sono decentralizzate. Inoltre, grazie alla tecnologia su cui si basano, ovvero la blockchain, gli scambi possono avvenire in maniera anonima e con costi ridotti.

A questo si aggiunge che tra le loro principali caratteristiche vi è un’elevata volatilità, un fattore strettamente connesso al fatto che la loro quotazione viene stabilita in base alla domanda e all’offerta.

Questi vantaggi se da un lato offrono diverse opportunità, dall’altro rendono il trading criptovalute un’attività ad alto rating di rischio. In particolare, operare con una strategia intraday, utilizzando i CFD e la leva finanziaria potrà portare anche alla perdita di tutto il capitale. A questo si deve aggiungere che l’alta volatilità determina un cambiamento dei prezzi che può portare a delle variazioni anche sostanziali della loro quotazione. 

Dove Fare Trading : le Migliori Piattaforme

Per limitare i rischi del trading criptovalute è indispensabile scegliere la piattaforma più adatta e affidabile. A questo fine può essere utile valutare i migliori broker online e gli exchange che permettono di investire su un vasto numero di criptomonete.

eToro

eToro stata tra le prime piattaforme a porre attenzione sul trading criptovalute, offrendo un’operatività su questi asset sin dal 2012, attraverso la compravendita diretta di criptovalute, o utilizzando strumenti come i CFD e la leva finanziaria. 

eToro
Scopri le funzionalità eToro sul sito ufficiale

L’innovazione è un aspetto che caratterizza la piattaforma eToro, dato che si disporrà di un’interfaccia webtrader, a cui si può avere accesso da qualunque computer o smartphone, inserendo le password, con grafici e quotazioni in tempo reale.

Inoltre, tra gli aspetti che rendono eToro tra le piattaforme più utilizzate, si deve considerare la funzionalità CopyTrader attraverso cui sarà possibile operare anche senza troppa esperienza sulle criptovalute. Ciò è possibile grazie al fatto che attivando questa funzione, l’operatività verrà effettuata direttamente dalla piattaforma, eseguendo una copia delle posizioni di un trader esperto.

Sito ufficiale: www.etoro.com

Plus500

Tecnologia, affidabilità e strumenti professionali sono i tre pilastri su cui si è sviluppato il broker Plus500, oggi tra i più utilizzati in Europa. Basta considerare che sono più di 20 milioni i trader registrati al sito e con circa 400 mila postazioni attive ogni giorno.

plus500
Plus500

Al fine di offrire ampia operatività ai clienti, sono presenti un vasto numero di criptomonete su cui fare trading.

L’interfaccia è intuitiva e basterà effettuare una registrazione per accedere in pochi minuti al proprio account. Inoltre, prima di operare sul conto reale, si avrà la possibilità di utilizzare la piattaforma demo, con denaro virtuale, attraverso cui acquisire familiarità con il mercato e con le strategie più utili per investire nelle criptomonete.

I vantaggi di utilizzare Plus500 sono anche dal punto di vista economico, dato che non è previsto un canone mensile, e le commissioni di operatività sono tra le più basse.

Binance

L’idea che ha portato, nel 2017, a creare Binance è stata quella di offrire una piattaforma exchange che permettesse di effettuare diverse tipologie di operazioni sulle monete digitali. Il successo è stato immediato, basta considerare che oggi è l’exchange con maggiore capitalizzazione e con un rapporto costi servizi elevato. 

Binance
Scopri le funzionalità della piattaforma exchange Binance sul sito ufficiale

Per accedere alla piattaforma sarà necessario effettuare una registrazione, una procedura che richiede pochi minuiti del proprio tempo. Per attivare l’account Binance basterà effettuare un versamento di qualunque importo collegando uno strumento di pagamento.

A questo punto, si avrà la possibilità di cambiare direttamente le monete FIAT in qualunque criptovaluta. Ciò è possibile grazie a una piattaforma che si aggiorna in tempo reale e che offre una serie di strumenti simili a quelle di un broker: dai grafici in tempo reale alle notizie per l’analisi fondamentale.

Sito ufficiale: www.binance.com

XTB 

Operare con le criptovalute prevede la necessità di avere strumenti attraverso cui valutare il momento più adatto per investire e per limitare i rischi. Inoltre, sarà necessario avere una piattaforma affidabile e che permetta l’esecuzione degli ordini in modo rapido, al fine di acquisire una quotazione vantaggiosa. Tutti questi elementi sono presenti nel broker XTB.

XTB
XTB

XTB è una piattaforma nata nel 2006 e che si è evoluta con i cambiamenti del mercato, offrendo l’opportunità ai suoi clienti di operare anche sulle criptomonete. Sarà possibile scegliere tra più di 100 criptovalute, direttamente accedendo alla sezione apposita, oppure effettuando una breve ricerca per nome e ticker di riferimenti nella barra di ricerca.

Basterà un click per aprire il book degli ordini e scegliere quali operazioni effettuare. Tra i principali vantaggi di utilizzare il broker XTB si devono considerare i bassi costi e l’ampia sicurezza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here