NetCents, un fornitore di soluzioni tecnologiche per i pagamenti in criptovaluta, ha annunciato oggi di aver completato l'integrazione tecnica della carta di credito in criptovaluta NetCents per la conversione in tempo reale. L'implementazione del programma di carte di credito nell'ecosistema NetCents include l'integrazione nei portafogli degli utenti, lo scambio NC e gli insediamenti immediati. Inoltre, NetCents ha già avviato la prima integrazione commerciale che darà la possibilità ai commercianti di consentire ai loro utenti di caricare le loro carte di credito con marchio utilizzando la criptovaluta.

Vi ricordate quando agli inizi di dicembre SoftBank aveva realizzato una carta di debito con wallet blockchain integrato? Presto verrà lanciata una nuova carta di debito… state a sentire!

NetCents, un fornitore di soluzioni tecnologiche per i pagamenti in criptovaluta, ha annunciato oggi di aver completato l’integrazione tecnica della carta di credito in criptovaluta NetCents per la conversione in tempo reale.

L’implementazione del programma di carte di credito nell’ecosistema NetCents include l’integrazione nei portafogli degli utenti, lo scambio NC e gli insediamenti immediati.

Inoltre, NetCents ha già avviato la prima integrazione commerciale che darà la possibilità ai commercianti di consentire ai loro utenti di caricare le loro carte di credito con marchio utilizzando la criptovaluta.

Clayton Moore, CEO di NetCents, ha dichiarato: “Dall’inizio di questo processo, il nostro rapporto con Visa si è evoluto e ampliato. Non vediamo l’ora di lavorare con Visa, evolvere e condurre insieme queste iniziative. Consideriamo un privilegio supportare Visa nei loro sforzi per portare sul mercato i prodotti migliori della categoria”.

NetCents, un fornitore di soluzioni tecnologiche per i pagamenti in criptovaluta, ha annunciato oggi di aver completato l'integrazione tecnica della carta di credito in criptovaluta NetCents per la conversione in tempo reale.

Conosciamo meglio la carta di credito NetCents

A differenza di altre carte di criptovaluta prepagate sul mercato, i titolari di carta NetCents non dovranno precaricare la criptovaluta sulla propria carta. Ciò elimina qualsiasi potenziale perdita causata dall’aumento dei valori di criptovaluta nel tempo in cui l’utente completa la ricarica.

La carta di credito in criptovaluta NetCents è collegata direttamente ai portafogli NetCents degli utenti. Consente ai titolari di carte di spendere direttamente la criptovaluta nei loro portafogli. Gli utenti saranno in grado di selezionare fino a tre criptovalute che vorrebbero poter spendere sulla propria carta.

Al momento del lancio, la scheda verrà integrata nell’app mobile NetCents. Includerà un chip, un pin, una striscia magnetica ed una funzionalità NFC.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui