Mike Novogratz, toro di Bitcoin, veterano di Wall Street e CEO di Galaxy Digital, pare che abbia messo in cortocircuito gli Altcoin

Secondo Novogratz il Bitcoin sarebbe definibile come “oro digitale”, tanto che questa grande criptovaluta tenta di reagire anche ad eventi globali come il conflitto in Iran e l’epidemia di Coronavirus. Al contrario, quando si tratta di Altcoin, il veterano di Wall Street non capisce per quale ragione la gente voglia acquistarli. Per questo motivo, a metà gennaio, ha deciso di chiarire ogni suo dubbio invitando chiunque potesse offrirgli la miglior spiegazione, in cambio di una cena a New York.

Ostacolata l’adozione di Bitcoin

Durante la conferenza, Novogratz ha rivelato che TD Ameritrade era prossimo a consentire ai consulenti finanziari di detenere e scambiare Bitcoin

I suoi piani di crittografia sono stati però fatti cadere a seguito della fusione con Charles Schwab.

TD Ameritrade ha invece iniziato ad aggiungere supporto nel 2017 per i futures Bitcoin. Secondo Tim Hockey, CEO dell’azienda, c’è ancora tanta richiesta per loro. Il gigante della mediazione sta anche esplorando l’aggiunta di ulteriori prodotti di criptovaluta.

Fonte: https://u.today/bitcoin-btc-bull-mike-novogratz-says-that-he-would-short-all-altcoins

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui