Da quando il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha condiviso i suoi pensieri su Bitcoin in un tweet dello scorso luglio, gli investitori in criptovalute hanno cominciato ad anticipare notizie su quando il governo potrebbe avviare un giro di vite formale sulle tecnologie nascenti.

Questa repressione potrebbe essere avviata nei prossimi due anni, poiché la proposta di bilancio 2021, recentemente pubblicata dalla Casa Bianca, raccomanda di spostare il servizio segreto degli Stati Uniti sotto il Ministero del Tesoro, al fine di indagare sui crimini legati alle criptovalute.

In questa proposta di bilancio,la parola “criptovaluta” è menzionata solo due volte ed, in entrambe le occasioni, è direttamente collegata al finanziamento del terrorismo, al riciclaggio di denaro e ad altri crimini.

“Non sono un fan di Bitcoin e delle altre criptovalute che non sono denaro ed il cui valore è altamente volatile e basato sul nulla. Le attività crittografiche non regolamentate possono facilitare comportamenti illeciti, incluso il commercio di droga e altre attività illegali”, ha affermato Trump.

Servizio segreto sotto il Ministero del Tesoro

Per quanto riguarda chi sarà responsabile delle indagini sui crimini commessi utilizzando la criptovaluta, la proposta di bilancio suggerisce, come già anticipato, di spostare il servizio segreto sotto il Ministero del Tesoro al fine di “preparare la nazione ad affrontare le minacce di domani”.

“I progressi tecnologici degli ultimi decenni, come le criptovalute (…) hanno portato alla nascita di organizzazioni criminali più complesse e hanno rivelato legami più forti tra i crimini finanziari ed elettronici ed il finanziamento dei terroristi. Il bilancio propone una legislazione per restituire il servizio segreto degli Stati Uniti al Ministero del Tesoro per creare nuove efficienze nell’indagine su questi crimini”, afferma la proposta.

Gli impatti di questo sugli investitori possono essere diversi, in quanto potrebbero dissuadere i nuovi investitori al dettaglio dall’entrare nei mercati a causa dei potenziali impatti della repressione imminente, ma anche condurre potenzialmente lo spazio, nei prossimi anni, verso una maturazione senza precedenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui