Oggi il portafoglio e custode di criptovaluta BitGo ha annunciato di aver ottenuto una polizza di

Vi ricordate quando BitGo ampliava le sue operazioni anche in Europa

Oggi il portafoglio e custode di criptovaluta BitGo ha annunciato di aver ottenuto una polizza di “Assicurazione per specie in eccesso” attraverso un mercato assicurativo globale, consentendo ai suoi clienti di acquistare limiti in eccesso superiori alla sua polizza da $100 milioni.

La mossa potrebbe essere un segno della continua maturazione del settore assicurativo delle criptovalute, poiché anni fa custodi e grandi scambi nello spazio hanno lottato per garantire l’assicurazione contro la perdita di criptoasset.

Gli specialisti, tuttavia, hanno assunto maggiori rischi, con i Lloyd’s di Londra che hanno fornito ai clienti del custode di criptovaluta una copertura di $100 milioni il mese scorso.

La polizza assicurativa viene organizzata nella società da broker e consulenti per il rischio Woodruff-Sawyer & Co. e Paragon Brokers, e copre le criptovalute degli utenti tenute in portafogli freddiportafogli che non sono collegati ad Internet.

Rodrigo Vicuna, CFO di BitGo, ha rivelato che l’azienda ha avuto molta richiesta da parte di piccole e grandi aziende, aggiungendo: “Ci sono stati piccoli scambi alla ricerca di altri $5 milioni o $10 milioni. Abbiamo anche ricevuto richieste per un massimo di duecento milioni. Dipende solo dalle dimensioni del cliente e da quanto backstop finanziario è giusto per loro”.

Oggi il portafoglio e custode di criptovaluta BitGo ha annunciato di aver ottenuto una polizza di "Assicurazione per specie in eccesso" attraverso un mercato assicurativo globale, consentendo ai suoi clienti di acquistare limiti in eccesso superiori alla sua polizza da $100 milioni.

Crypto.com è il primo cliente

La politica di BitGo copre le perdite causate dal furto di informazioni privilegiate o da terzi che ottengono l’accesso fisico al portafoglio freddo.

Il primo cliente per la nuova politica in eccesso di BitGo è il fornitore di servizi finanziari crittografici con sede a Hong Kong: Crypto.com.

Kris Marszalek,suo co-fondatore e CEO,  ha dichiarato: “BitGo offre un solido programma assicurativo, elevando il campo di protezione delle nostre risorse digitali in custodia e fornendo ulteriore garanzia ai nostri clienti affinchè i loro fondi siano sicuri e protetti”.

Oltre alla copertina del portafoglio, BitGo offre anche ai suoi clienti la possibilità di aggiungere una copertura del portafoglio a caldo, grazie ad una partnership con Coincover, stanziata nel Regno Unito, che è supportata da Lloyd’s. Offre una copertura dahack di terze parti.

David Janczewski, CEO di Coincover, ha osservato che Lloyd’s offre la politica caso per caso, con limiti disponibili per la copertina del portafoglio a caldo che sono tra i milioni o “possibili decine di milioni”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui