Bitcoin Code utilizza l’immagine di Alessandro Borghese per truffare la gente.

Nel Servizio andato in onda ieri sera, dalla ben nota trasmissione televisiva Striscia La Notizia realizzato dall’inviato Riccardo Trombetta riguarda non solo la truffa di Bitcoin Code, ma anche l’utilizzo dell’immagine del noto chef Alessandro Borghese, completamente ignaro della faccenda. Nel video Trombetta contatta direttamente il servizio clienti del sito Bitcoin Code fingendosi un cliente interessato ad investire 10.000 €, questi gli rispondo che in 16 giorni circa il suo guadagno si sarebbe aggirato tra il 50% e il 60%.

In Italia è vietato dalla legge proporre questo tipo tipo di guadagni (impossibili a realizzarsi), quindi in conclusione oltre a mentire agli investitori Bitcoin Code ha commesso un illecito. Purtroppo ad oggi i truffatori non sono ancora stati arrestati perchè molto probabilmente sono risiedono all’estero e non è possibile intercettarli, possiamo solo consigliare di non credere a queste persone che promettono guadagni facili tramite le criptovalute.

Bitcoin Code una truffa

Fonti:

https://www.ilbitcoin.news/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui