La trasmissione radiofonica indipendente in diretta Free Talk Live (FTL) ha annunciato che l’organizzazione, insieme a un gruppo di imprese e ascoltatori FTL, ha raccolto 45.000 dollari in criptovalute per costruire un orfanotrofio in Uganda. L’iniziativa ha anche raccolto altri $ 35.000 in criptovalute per acquistare la terra per l’orfanotrofio all’interno del piccolo villaggio africano.

Free Talk Live ha avuto anche contributi da organizzazioni come Cell411, Bitcoin.com e la Shire Free Church.

La costruzione di terreni e di orfanotrofi aiuterà il piccolo villaggio ad autosostenersi e gli abitanti saranno in grado di dedicare più energia alla coltivazione e all’allevamento del bestiame.

Crowdfunding in crypto La trasmissione radiofonica indipendente Free Talk Live ha annunciato di aver raccolto 80.000 dollari in criptovalute per costruire un orfanotrofio in Uganda.

Crypto per raccogliere fondi

Gli ascoltatori del programma radiofonico potevano partecipare al finanziamento utilizzando il barattolo di cryptocurrency del programma radio, che accetta DASH, BTC, BCH e la possibilità di donare con altre criptovalute usando Shapeshift. Il co-conduttore Mark Edge ritiene che l’iniziativa mostri il vero potere del crowdfunding della criptovaluta.

Gli abitanti del villaggio sono in procinto di assicurare la terra utilizzando i fondi forniti dai donatori FTL e sponsor associati. La notizia segue anche la missione di Paxful in Ruanda, che con l’iniziativa #Builtwithbitcoin ha raccolto oltre $ 100.000 di BTC, BCH, ETH, LTC e DASH per la costruzione di due scuole.

Questi progetti dimostrano ancora una volta che le criptovalute sono estremamente adatte a diffondere la libertà economica attraverso la filantropia.

 

Fonte:  https://news.bitcoin.com/free-talk-live-and-friends-raise-80k-in-crypto-for-ugandan-orphanage/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui