Ancora truffe crittografiche mediante fotografie. Oggi è toccato all’ex marito di Janet Jackson, il miliardario del Qatar, Wissam Al Mana. Che sta facendo causa a Facebook dopo che una truffa crittografica ha usato la sua immagine per promuoversi in Medio Oriente senza il suo permesso. Al Mana sostiene la diffamazione, la falsità maligna e la falsa pubblicità da parte della società di criptovaluta senza nome, secondo quanto riferito dal Times il 23 febbraio.

Ancora truffe crittografiche mediante fotografie. Già in precedenza è successo che le fotografie di personaggi famosi come il defunto Kobe Briant, il noto chef televisivo Alessandro Borghese, la pop star Taylor Swift, siano state utilizzate per vari scopi di truffa. Oggi è toccato all’ex marito di Janet Jackson, il miliardario del Qatar, Wissam Al Mana. Che sta facendo causa a Facebook dopo che una truffa crittografica che ha usato la sua immagine per promuoversi in Medio Oriente. Senza il suo permesso.

Al Mana sostiene la diffamazione e la falsa pubblicità da parte della società di criptovaluta senza nome, secondo quanto riferito dal Times il 23 febbraio.

La sua azione di diffamazione è stata presentata a Dublino. La sede europea di Facebook. Dove il quadro giuridico per tali casi è ritenuto più suscettibile per i querelanti rispetto agli Stati Uniti.

L’ex marito di Janet Jackson, il miliardario del Qatar, Wissam Al Mana sta facendo causa a Facebook dopo che una truffa crittografica ha usato la sua immagine per promuoversi in Medio Oriente senza il suo permesso.

Paul Tweed parla di Facebook

I casi di diffamazione, secondo l’avvocato diffamatore Paul Tweed hanno maggiori possibilità di successo in Europa. Poiché Facebook presumibilmente tenta di “nascondersi” dietro i primi principi di modifica degli Stati Uniti. Per eludere le proprie responsabilità per proteggere la reputazione degli utenti.

Riluttante a rilasciare interviste, Al Mana si preoccupa di limitare l’informazione e la copertura del pubblico al suo sito personale ufficiale, wissamalmana.com. Utilizzato di recente per chiarire che non ha account sui social media. E che qualsiasi profilo apparentemente collegato a lui “non dovrebbe essere citato o utilizzato come fonte di informazioni accurate”.

Al Mana, possiede i diritti regionali esclusivi per marchi di prestigio come Harvey Nichols, Alexander McQueen, Balenciaga ed Hermès. Nonché il franchise di McDonald per il Qatar. È stato sposato con la famosa pop star Janet Jackson tra il 2012 e il 2017.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui