Quali effetti porterà la blockchain nel lavoro del notaio?

Trasparenza, immutabilità e sicurezza sono le caratteristiche alla base della blockchain.
Trasparenza, immutabilità e sicurezza sono le caratteristiche che ricercano sempre più persone soprattutto se si parla dei propri documenti legali e per garantire la tutela della proprietà intellettuale.
A questo proposito la blockchain ha già rivoluzionato diversi settori: criptovalute, immobiliare, auto, sport, sanità, lusso, arte, copyright, agroalimentare, ed è pronta ad entrare anche nell’ambito notarile.
Quali effetti porterà la blockchain nel lavoro del notaio?
Si potrebbe dare il via ad una nuova relazione tra diritto e tecnologia.La blockchain rivoluziona il mondo notarile

Accordo tra notai e blockchain?

I servizi che offre la blockchain al mondo notarile sono:

  • miglioramento della sicurezza grazie all’impostazione di provvedimenti in caso di furti di identità;
  • associazione di identità digitali al mondo fisico e reale pur mantenendo l’anonimato.

La proposta del Notariato, risalente ad ottobre 2017, si chiama Notarchain ed è realizzato in partnership con IBM. Il progetto intende mettere a disposizione dei notai degli strumenti di registrazione di informazioni e documenti basati su blockchain. Tuttavia, nonostante Notarchain si basi su una blockchain aperta, i notai fungono da intermediari in quanto non si riesce, ancora, a fare a meno di un garante, specialmente in ambito giuridico.
Il limite è dato dalla mancanza di fiducia delle persone o dalla “casta” dei notai che non è ancora pronta a trovare un accordo con un sistema aperto e trasparente come la blockchain?

Fonti:


La tecnologia blockchain davvero cambierà il mondo? Viene a conoscere con noi come funzionano blockchain e bitcoin.
Noi non consigliamo acquisti, né investimenti e se decidete di comprare mai più di quanto non siate disposti a perdere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui