Luna Foundation Guard presta $1.5B mentre la stablecoin UST perde l’ancoraggio al dollaro

  • LFG ha rivelato che intende prestare 750 milioni di dollari in BTC e un importo simile in UST per aiutare a proteggere il peg della sua stablecoin algoritmica.
  • Durante il fine settimana, UST ha perso il suo peg al dollaro USA dopo che LUNA, il token su cui si basa per la sua stabilità di prezzo, è sceso di oltre il 10%.

La Luna Foundation Guard presterà 1,5 miliardi di dollari alle società di trading per aiutare a proteggere il peg della sua stablecoin algoritmica UST. Questo segue un calo di prezzo per LUNA, la criptovaluta nativa dell’ecosistema Terra, che ha visto il peg in USD di UST scendere leggermente, ma ora ha recuperato.

In un thread di Twitter che annuncia la sua decisione, la LFG ha dato la colpa del recente incidente alla volatilità del mercato e alle turbolenze. Ha osservato:

Relativamente a Terra, UST ha sperimentato un notevole flusso direzionale durante il fine settimana, accompagnato da una volatilità simile sia in LUNA che in BTC. Mentre questo flusso si è attualmente appianato, è prudente prepararsi a una potenziale volatilità futura.

Sabato, UST ha perso il suo dollaro per colpire 0,987 dollari prima di rimbalzare un giorno dopo. Questa non era la prima volta che UST ha perso il suo peg – non era nemmeno il più grande de-peg nella storia di UST. Tuttavia, ha segnato il primo caso in cui la stablecoin ha perso il suo peg da quando il fondatore di Terra Do Kwon ha intrapreso la sua offerta molto pubblicizzata di raccogliere 10 miliardi di dollari di BTC come riserve per UST.

Tutto è iniziato con grandi ritiri da Anchor Protocol, un mercato DeFi che premia il rendimento ai depositanti UST. Quasi 3 miliardi di dollari sono stati ritirati durante il fine settimana. Curve, un altro mercato DeFi, ha anche assistito ad alcuni importanti ritiri durante il fine settimana. Curiosamente, uno dei ritirati è stato Terraform Labs, il produttore di Terra e UST che ha prelevato 150 milioni di dollari (anche se ha affermato che non c’è stata malizia e successivamente ha rimborsato 100 milioni di dollari). Questi eventi hanno portato a un crollo del 10% del prezzo di LUNA e a un successivo calo del peg della stablecoin UST.

LFG vuole assicurarsi che questo non accada di nuovo, e il suo piano è quello di iniziare a prestare.

Ha aggiunto:

I commercianti scambieranno il capitale su entrambi i lati del mercato […] alla fine mantenendo la parità del pool di riserva LFG (denominato in BTC) man mano che le condizioni di mercato si stabilizzano progressivamente.

Do Kwon ha spiegato in un thread di follow-up su Twitter che LFG non sta uscendo dalla sua posizione BTC. Piuttosto, l’obiettivo è quello di avere il capitale nelle mani di un market maker professionista che può acquistare UST se il prezzo è sotto il peg o comprare BTC se il prezzo è sopra il peg.

Disclaimer Finanziario
Disclaimer: Le criptovalute sono strumenti volatili che possono fluttuare ampiamente in un molto breve lasso di tempo e, quindi, non sono adatte a tutti gli investitori. A parte i CFD, il trading di criptovalute non è regolamentato e, pertanto, non è vigilato da nessuno. Quadro normativo UE. Il tuo capitale è a rischio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here