LUNA colpisce nuovi massimi, spinge Bitcoin a 48K dollari dopo aver comprato 135 milioni di dollari in BTC

  • LUNA di Terra ha raggiunto un nuovo massimo oggi a 106 dollari dopo aver guadagnato il 10% durante la notte, mentre Bitcoin ha colpito 48.000 dollari per la prima volta in quasi tre mesi.
  • Questo segue l’acquisto di 135 milioni di dollari in BTC da Terraform Labs, la società guidata da Do Kwon e che è dietro lo sviluppo della rete blockchain Terra.

Dopo mesi di trading laterale e insostenibili rally rialzisti, Bitcoin ha nuovamente scambiato sopra i 48.000 dollari oggi per la prima volta in quasi tre mesi. Terra ha molto a che fare con i guadagni di Bitcoin, e anche il suo token nativo LUNA è stato un grande guadagnatore, segnando un nuovo record.

Al momento della stampa, BTC è scambiato a 47.918 dollari, in crescita di un marginale 1,6 per cento nell’ultimo giorno. In quel periodo, ha stabilito un massimo intra-day di 48.086 dollari, la prima volta che ha scambiato sopra i 48.000 dollari dal 31 dicembre, tre mesi fa. In quel periodo, Bitcoin è affondato ad un minimo di 28.000 dollari prima di rimbalzare per scambiare ad un range tra i 38.000 e i 45.000 dollari. La criptovaluta è ancora il 30% al di sotto del suo massimo storico di novembre a 68.680 dollari.

Commentando la resistenza di Bitcoin e l’ultimo breakout, il co-fondatore di Bitcoin IRA Chris Kline ha dichiarato:

Nel corso degli ultimi sei mesi, le criptovalute hanno dimostrato la loro resilienza e rilevanza, anche se i forti venti contrari macroeconomici hanno sconvolto i mercati tradizionali rimanendo a portata di mano. Ora, la crittografia è al centro della scena con la sua più grande opportunità di brillare.

Alexander Mamasidikov, co-fondatore della banca digitale mobile MinePlex ha notato che siamo in ascesa nel prezzo del BTC e gli investitori non vogliono essere lasciati. Ha dichiarato: “Il continuo schizzo di capitale nella valuta digitale è un segno che gli investitori non vogliono rimanere indietro in un movimento di prezzo che potrebbe spingere il bitcoin ad un’altezza che non si vedeva da novembre 2021.” Leggi anche: Bitcoin registra un forte rimbalzo a 47.000 dollari recuperando tutte le perdite dal 2022

Terra LUNA spara sulla luna, impegna $10B a Bitcoin

Come Bitcoin ha guadagnato terreno e cancellato le perdite per l’anno, LUNA, il token nativo della blockchain Terra, è stato il performer standount sulle classifiche. Al momento della stampa, LUNA è scambiato a 103,17 dollari, in crescita del 10,12% in quel periodo. Il token ha stabilito un nuovo record di 106 dollari nell’ultimo giorno, mentre il suo impressionante rally continua.

Il breakout di LUNA arriva dopo che Do Kwon, il fondatore di Terraform Labs (che è la società dietro la blockchain Terra) ha rivelato che l’azienda sta facendo una scommessa da 10 miliardi di dollari su Bitcoin. Ieri, 28 marzo, l’azienda ha acquistato 135 milioni di dollari in BTC, aggiungendosi ad altri acquisti che sta facendo dalla fine di gennaio.

Al momento della stampa, Terraform Labs possiede 27.784,96954740 BTC, per un valore di 1,33 miliardi di dollari ai prezzi attuali attraverso la Luna Foundation Guard con sede a Singapore. L’acquisto fa parte del piano di Kwon di far adottare a UST, la stablecoin nativa della blockchain Terra, il Bitcoin Standard (che è fondamentalmente sostenere un asset con Bitcoin). Attualmente, Kwon ha 3 miliardi di dollari pronti ad accaparrarsi altri BTC, ma ha rivelato una settimana fa che l’infrastruttura per sostenere gli acquisti non è ancora pronta.

Abbiamo 3B fondi pronti per seminare questa riserva, ma l’infrastruttura tecnica (ponti ecc) non è ancora pronta.

– Do Kwon (@stablekwon) 22 marzo 2022

L’acquisto di BTC fa parte dello sforzo di Kwon di rispondere alle critiche sul supporto della stablecoin UST. A differenza di Tether che è (presumibilmente) sostenuto 1:1 da dollari USA, UST non lo è. Piuttosto, è sostenuta da un’emissione e distruzione algoritmica di LUNA token sulla rete Terra, in modo tale che quando 1 UST viene acquistato, 1 dollaro di LUNA viene bruciato in modo permanente.

Kwon ha spiegato a Bloomberg:

Il motivo per cui siamo particolarmente interessati al Bitcoin è perché crediamo che sia il più forte bene di riserva digitale. UST sarà la prima valuta nativa di internet che implementa lo standard Bitcoin come parte della sua politica monetaria.

Disclaimer Finanziario
Disclaimer: Le criptovalute sono strumenti volatili che possono fluttuare ampiamente in un molto breve lasso di tempo e, quindi, non sono adatte a tutti gli investitori. A parte i CFD, il trading di criptovalute non è regolamentato e, pertanto, non è vigilato da nessuno. Quadro normativo UE. Il tuo capitale è a rischio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here