KuCoin: Vantaggi e Caratteristiche dell’Exchange

Le piattaforme di exchange di criptovalute sono in continua espansione. Ad oggi gli investitori hanno davvero l’imbarazzo della scelta sulla piattaforma da selezionare per i propri scambi. Uno degli exchange più interessanti del momento è KuCoin, exchange di criptovalute basato a Hong Kong che possiede una propria criptovaluta denominata KuCoin Shares (KCS). Ad oggi KuCoin è considerato una delle piattaforme più popolari: scopriamone vantaggi, limiti e funzionalità. 

Come Funziona KuCoin

KuCoin è una piattaforma di exchange e presenta un meccanismo di funzionamento davvero molto semplice ed intuitivo. L’utente per poter usufruire dei servizi di KuCoin deve per prima cosa procedere con la registrazione sul sito ufficiale o attraverso l’app dedicata da installare sul proprio dispositivo mobile.

Solo dopo aver completato la procedura di iscrizione è possibile cominciare a negoziare le criptovalute possedute in uno dei propri wallet esterni, acquistate precedentemente da un exchange che consente di scambiare denaro fiat con crypto. 

KuCoin
KuCoin: Vantaggi e Caratteristiche dell’Exchange

Come Registrarsi sulla Piattaforma

Per poter utilizzare la piattaforma KuCoin è necessario registrarsi e creare un proprio account sul sito ufficiale. Il primo passaggio per compiere questa operazione è quello di collegarsi al sito o scaricare la relativa app e avviare la procedura di registrazione che riuscirai a concludere in pochissimi minuti.

Cliccando su Registrati appare un form all’interno del quale occorre inserire un proprio indirizzo email valido e inventare una password che sia tanto sicura ma altrettanto facile da ricordare. La password dovrà poi essere confermata nel campo successivo.

Completato questo step è possibile decidere di attivare l’autenticazione a due fattori, installando sul proprio dispositivo Google Authenticator. Grazie a questo sistema avrete la possibilità di potenziare il livello di sicurezza del vostro account, così da essere sicuri che solo voi sarete in grado di accedervi. L’account così creato sarà già pronto per essere utilizzato e potrete sin da subito operare con le vostre criptovalute.

Come si può contestatare, KuCoin, a differenza di tante altre piattaforme di exchange, non richiede la verifica dell’identità, quindi tutto il procedimento per cominciare ad utilizzare KuCoin è estremamente rapido, facile e completamente anonimo, non dovendo scansionare in fase di registrazione il tuo documento di identità. 

Come Operare sulle Criptovalute

Una volta conclusa la procedura di registrazione è possibile cominciare subito ad operare sulla piattaforma. Il primo step è quello di collegare un proprio portafoglio digitale esterno su cui si conservano le criptovalute possedute precedentemente acquistate da piattaforme esterne a KuCoin.

Completata questa fase è possibile comprare criptovalute su KuCoin selezionando semplicemente l’icona della crypto preferita e la quantità desiderata. A questo punto non resta che concludere il pagamento scegliendo il metodo disponibile. Per acquistare su KuCoin è possibile utilizzare Bitcoin, Ethereum, KuCoin Shares, UStheter e NEO. Completato l’acquisto sarà poi possibile trasferire le nuove criptovalute sul proprio wallet esterno. Trasferendo esternamente le criptovalute manterrete sempre alti i livelli di sicurezza. 

Come anticipato inoltre sulla piattaforma non è possibile depositare valute fiat e al tempo stesso non è possibile effettuare prelievi se non in criptovalute. Quindi scegliendo di operare sulla piattaforma KuCoin portai scambiare le criptovalute solo verso le principali monete consentite dal sistema, ovvero Bitcoin, Ethereum, NEO, KuCoin Shares e UStheter.

Quanto alle operazioni di deposito e prelievo anche queste sono davvero molto intuitive ed immediate. Per eseguire un deposito è sufficiente cliccare su Deposita e selezionare dal menù la criptovaluta che si vuole depositare, comparirà poi un QR code contenente le indicazioni per il trasferimento. Scansionando questo codice con il cellulare si concluderà l’operazione di deposito. Per eseguire un prelievo invece basta selezionare il tasto Preleva e la criptovaluta che si desidera prelevare, aggiungere l’indirizzo a cui inviare la criptovaluta e l’importo di prelievo. 

Costi e Commissioni

Uno degli aspetti più importanti quando si decide di selezionare una piattaforma di exchange è proprio collegato ai costi che si devono sostenere per poter effettuare le varie operazioni. KuCoin è una delle piattaforme più competitive in termini di commissioni.

Per le negoziazioni è previsto il pagamento di una commissione pari allo 0.10% dell’importo negoziato. Inoltre KuCoin applica delle commissioni sui prelievi che variano in relazione alla tipologia, ma al tempo stesso non prevede l’addebito di commissioni sui depositi, questo vuol dire che potrai depositare qualsiasi cifra in maniera completamente gratuita

Considerazioni Finali: le Nostre Opinioni

Uno dei principali vantaggi dell’utilizzo di questo exchange è collegato agli utenti in possesso della criptovaluta KCS. Si tratta della possibilità di ottenere sconti commerciali e offerte sulle commissioni di prelievo oltre che altri extra rispetto agli altri utenti. Oltre questo i titolari di KCS hanno diritto anche a esclusive promozioni e offerte di scambio.

Occorre poi considerare che si tratta di una piattaforma davvero molto conveniente in termini di commissioni addebitate. KuCoin infatti resta molto competitiva rispetto a tanti altri competitor e questa è proprio una delle ragioni principali che l’ha resa una delle piattaforme più popolari del settore. 

Un altro grande vantaggio della piattaforma è collegato alla semplicità di utilizzo e alla possibilità di fare social trading.

Va però specificato che per i neofiti KuCoin potrebbe non essere la piattaforma ideale, in quanto potrebbero incorrere in rischi se non si ha una buona dimestichezza nel settore degli exchange di criptovalute. Per ovviare a questo svantaggio però KuCoin mette a disposizione degli utenti la possibilità di fare una prova gratuita mediante un conto demo, così da avere tutto il tempo per prendere dimestichezza con l’exchange.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here