JP Morgan investe nella piattaforma di intelligenza Blockchain TRM Labs

JP Morgan Chase ha ampliato il suo interesse nello spazio della tecnologia blockchain con un investimento in TRM Labs. Dopo aver annunciato il suo nuovo salotto bancario nel metaverso Decentraland JP Morgan si è ora unita a un numero crescente di aziende finanziarie per investire in TRM Labs che ha ricevuto il sostegno di Paypal Ventures, Visa e American Express in un recente round di finanziamento che ha portato a 60 milioni di dollari di investimento. Molti operatori leader nel settore bancario stanno cercando modi per accedere ai rischi associati al trading di criptovalute e con il crescente interesse per gli asset digitali da parte della comunità degli investitori, le banche stanno cercando modi per sfruttare la ricerca i dati disponibili.

TRM Labs, una società di analisi blockchain fondata nel 2017, che monitora le transazioni di criptovalute per attività sospette e traccia il movimento di fondi illeciti, ha annunciato di aver ricevuto un investimento dalla più grande banca del mondo. La somma dell’investimento rimane non rivelata.

TRM fornisce intelligenza blockchain per aiutare le istituzioni finanziarie tradizionali, così come le imprese e le agenzie pubbliche focalizzate sulla crittografia, ad analizzare e gestire le frodi e i crimini legati alla crittografia. Le soluzioni di monitoraggio delle transazioni di TRM permettono alle istituzioni finanziarie e alle imprese di criptovaluta di soddisfare i requisiti normativi antiriciclaggio (AML) per gestire il rischio reputazionale e operativo. Le forze dell’ordine utilizzano lo strumento forense dell’azienda per indagare su crimini sofisticati legati alle criptovalute.

Parlando a Blockworks dell’investimento, il CEO di TRM, Esteban Castaño ha detto:

“Penso che dimostri che le istituzioni finanziarie non stanno investendo solo nella crittografia e nei potenziali casi d’uso, ma nella tecnologia per mitigare qualsiasi rischio associato”.

JP Morgan ha sottolineato la sua ambizione di costruire prodotti blockchain sicuri per i suoi clienti. Con l’accelerazione dei mercati delle criptovalute e la crescita della domanda di applicazioni, cresce anche la domanda di analisi di tutte le applicazioni per garantire che le organizzazioni comprendano la tecnologia e imparino a gestire efficacemente sia i rischi che le opportunità.

Il salone Onyx è stato presentato all’inizio di quest’anno. Nella sala bancaria virtuale, JP Morgan ha allestito un ambiente virtuale di marca per la più grande banca del mondo dove è possibile acquistare terreni virtuali con token non fungibili, o NFT, e fare altri acquisti utilizzando criptovalute. In un rapporto intitolato “Opportunità nel metaverso”, la banca evidenzia come sta esplorando le molte opportunità che presenta per i clienti e i marchi. Riconosce anche il valore aggiunto del metaverso quando si costruiscono comunità con valori condivisi:

“Da una prospettiva sociale, lo sviluppo di esperienze virtuali più coinvolgenti sta aiutando le persone a costruire comunità basate su valori condivisi, e ad esprimersi in modi più autentici.”

Con questo investimento nella visione di TRM di guidare la sicurezza e l’integrità negli ecosistemi crypto con soluzioni analitiche sofisticate, JP Morgan sta aiutando un progetto di infrastruttura leader a scalare e offrire applicazioni più sicure per la costruzione di prodotti e servizi blockchain sicuri.

Ottieni un vantaggio sul mercato delle criptovalute

Diventa un membro di CryptoSlate Edge e accedi alla nostra esclusiva comunità Discord, a contenuti e analisi più esclusivi

.

Analisi on-chain

Istantanee dei prezzi

Più contesto

Iscriviti ora per $19/mese

Disclaimer Finanziario
Disclaimer: Le criptovalute sono strumenti volatili che possono fluttuare ampiamente in un molto breve lasso di tempo e, quindi, non sono adatte a tutti gli investitori. A parte i CFD, il trading di criptovalute non è regolamentato e, pertanto, non è vigilato da nessuno. Quadro normativo UE. Il tuo capitale è a rischio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here