Il fondatore di BitConnect in fuga dopo uno schema ponzi di criptovalute da 2,4 miliardi di dollari

  • La documentazione del tribunale accusa Kumbhani e il suo team di ingannare gli investitori in un programma di prestito BitConnect.
  • Il fondatore di BitConnect è anche accusato di aver manipolato il prezzo della criptovaluta nativa BitConnect Coin (BCC).

L’episodio di BitConnect ha recentemente scosso il mercato delle criptovalute dopo che sono emersi i dettagli della gestione di uno schema Ponzi di criptovalute da 2,4 miliardi di dollari. Secondo le ultime informazioni, il fondatore di BitConnect Satish Kumbhani è stato in fuga e si è probabilmente “trasferito dall’India in una località sconosciuta” all’estero.

La settimana scorsa, il gran giurì federale di San Diego ha accusato Kumbhani di gestire uno schema Ponzi. Ha detto che BitConnect era una presunta piattaforma di investimento fraudolenta che ha raggiunto un picco di market cap di 3,4 miliardi di dollari. Quindi, se Kumbhani viene condannato, potrebbe dover passare 70 anni in prigione.

In una delle ultime archiviazioni, la U.S. Securities and Exchange Commission (SEC) Senior Trial Counsel Richard Primoff ha detto che dallo scorso novembre 2021, “la commissione si è consultata con le autorità di regolamentazione finanziaria di quel paese (India) nel tentativo di individuare l’indirizzo di Kumbhani. Al momento, tuttavia, la posizione di Kumbhani rimane sconosciuta”.

In un deposito del tribunale nel tardo lunedì, Primoff ha aggiunto che Kumbhani ha “probabilmente trasferito dall’India a un indirizzo sconosciuto in un paese straniero”. Kumbhani sta già affrontando accuse penali da parte del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti. Ma la SEC statunitense ha anche presentato una causa separata contro il fondatore di BitConnect per aver raccolto fraudolentemente oltre 2 miliardi di dollari.

Ora, Primoff ha chiesto al giudice della corte distrettuale degli Stati Uniti una proroga fino al 30 maggio. Nel deposito, ha aggiunto:

La Commissione può completare la sua indagine sulla loro attuale posizione e, se li trova negli Stati Uniti, servirli in modo tempestivo. La Commissione non sapeva dove si trovasse Kumbhani, un cittadino indiano, al momento in cui ha presentato questa azione, e BitConnect è un’entità non incorporata che la Commissione deve servire attraverso il suo manager, Kumbhani.

Il programma di prestito ingannevole di BitConnect

I documenti del tribunale rivelano che Kumbhai ha ingannato i suoi investitori attraverso il “Programma di prestito” di BitConnect. Sotto questo schema, Kumbhani e il suo team hanno ingannato gli investitori promettendo alti profitti e rendimenti garantiti utilizzando il “BitConnect Trading Bot” e il “Volatility Software”.

L’atto d’accusa afferma anche che dopo aver operato per quasi un anno, BitConnect ha bruscamente chiuso il programma di prestito. Inoltre, Kumbhani ha anche chiesto alla sua rete di promotori di manipolare e pompare il prezzo della criptovaluta nativa di BitConnect aka BitConnect Coin (BCC). Nella documentazione, il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti nota:

Kumbhani e i suoi co-cospiratori hanno anche nascosto la posizione e il controllo dei proventi della frode ottenuti dagli investitori mescolando, ciclando e scambiando i fondi attraverso il gruppo di portafogli di criptovalute di BitConnect e vari scambi di criptovalute a livello internazionale.

Kumbhani è stato accusato di cospirazione per commettere frode telematica e manipolazione dei prezzi delle materie prime. Inoltre, affronta anche le accuse di gestione di un’attività senza fini di lucro.e a commettere il riciclaggio di denaro internazionale.

Disclaimer Finanziario
Disclaimer: Le criptovalute sono strumenti volatili che possono fluttuare ampiamente in un molto breve lasso di tempo e, quindi, non sono adatte a tutti gli investitori. A parte i CFD, il trading di criptovalute non è regolamentato e, pertanto, non è vigilato da nessuno. Quadro normativo UE. Il tuo capitale è a rischio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here