I giochi emergenti Play-to-Earn stanno interrompendo i giochi in stile combattimento come Fortnite e Call of Duty

I token non fungibili (NFT) sono sulla bocca di tutta la comunità tecnologica; questo ecosistema è diventato un’area di interesse per le parti interessate in vari settori. In particolare, l’industria del gioco si sta integrando velocemente con gli NFT per migliorare l’esperienza dell’utente sfruttando le capacità del Web 3.0. Al momento della stampa, i giochi orientati agli NFT rappresentano circa il 50% del totale dei portafogli attivi nell’ecosistema delle criptovalute.

Anche se è una nicchia nascente, gli NFT sono l’infrastruttura di costruzione del play-to-earn (p2e) come Axie Infinity. Questo gioco è salito in popolarità l’anno scorso quando gli utenti hanno affollato la piattaforma per sfruttare gli incentivi dell’ecosistema. Al centro, i giochi p2e sono progettati per premiare i giocatori per la partecipazione a giochi in evidenza, tra cui la raccolta di carte e le battaglie PVP, per citarne alcuni.

Mentre quelli come Axie Infinity e il metaverso The Sandbox sono emersi come alcuni dei principali ecosistemi di gioco NFT, non hanno ancora raggiunto il livello degli ecosistemi di gioco tradizionali. Tuttavia, questo sta gradualmente cambiando con l’invenzione di giochi più d’azione e user-friendly come Battle Drones.

Costruito sulla blockchain Solana, Battle Drones si distingue per la presenza di una piattaforma di gioco decentralizzata dove i giocatori possono volare e gareggiare con i droni. Questo ecosistema premia i giocatori on-chain con un token nativo BATTLE, che può essere utilizzato per acquistare altri oggetti di gioco, aumentando il tasso di successo nei giochi Battle Drone.

Droni da battaglia: un gioco P2E più incentrato sull’azione

Simile a Fortnite e Call of Duty, Battle Drones permette ai giocatori di impegnarsi in un ambiente di gioco di combattimento. I fondamenti del gioco si basano sul modello p2e, premiando i giocatori sulla base di un protocollo di prova di presenza (POAP). Inoltre, Battle Drones presenta un’economia di gioco completa, il che significa che un giocatore può acquistare o vendere un oggetto (armi) per migliorare le proprie prestazioni nel gioco.

Il progetto è stato lanciato nel luglio 2021 da un gruppo di appassionati di droni che avevano interagito con l’ecosistema di gioco NFT. Dato questo interesse, il team ha visto l’opportunità di introdurre un’esperienza di gioco divertente, che si aggiunge ai giochi p2e esistenti come Splinterlands e Axie Infinity.

A differenza delle piattaforme di gioco NFT pioniere, il modello di crescita di Battle Drones è basato su obiettivi a breve e lungo termine. Il prodotto iniziale del progetto è un browser game che dipinge un quadro del prossimo metagame di battle royale per PC e console. Questo potenziale gioco NFT è progettato come una piattaforma di gioco AAA PvP battle royale shooter, in competizione con i giochi tradizionali che offrono un’esperienza simile.

Tuttavia, Battle Drones porta l’esperienza di gioco una tacca più in alto attraverso il suo modello p2e sottostante. I giocatori che possiedono gli NFT di Battle Drone saranno in grado di accedere a funzionalità aggiuntive, compresi gli incentivi per i token BATTLE e le opportunità di picchettamento. Oltre alla modalità di combattimento Battle Drone, la piattaforma introdurrà un gioco di corse di droni per i giocatori che potrebbero non essere interessati al gameplay in stile sparatutto.

Il futuro del gioco è decentralizzato

Per molto tempo, le piattaforme di gioco sono state ospitate su server centralizzati. Tuttavia, c’è un cambiamento di paradigma dopo il debutto degli NFT; i giochi p2e come Battle Drones e Axie Infinity sono costruiti su reti blockchain, il che significa che non c’è un singolo punto di controllo. Invece, questi ecosistemi di gioco funzionano su reti distribuite, governate attraverso token nativi come Axie e BATTLE.

Tuttavia, c’è ancora una grande sfida quando si tratta dell’adozione di massa dei giochi p2e. La maggior parte delle persone non sono abbastanza esperte di tecnologia per interagire con queste piattaforme o sono limitate dai requisiti di capitale per iniziare. Anche se questo può essere il caso, il modello di gioco Battle Drones ha una barriera di ingresso più bassa rispetto ad Axie Infinity. Chiunque può giocare a questo gioco accedendo al browser web; come per Axie Infinity, si richiede l’acquisto di tre mostri Axie che potrebbero andare per oltre 300 dollari.

Tutto sommato, i segni sul muro mostrano che l’industria del gioco tradizionale da 178 miliardi di dollari sta gravitando verso ecosistemi decentralizzati. Non è una sorpresa che anche aziende come Facebook stiano facendo un rebranding per inserirsi nella narrativa della gamification. Questa tendenza continuerà probabilmente nel 2022, poiché sempre più persone apprezzano la proposta di valore del gioco NFT e del metaverso.

Disclaimer Finanziario
Disclaimer: Le criptovalute sono strumenti volatili che possono fluttuare ampiamente in un molto breve lasso di tempo e, quindi, non sono adatte a tutti gli investitori. A parte i CFD, il trading di criptovalute non è regolamentato e, pertanto, non è vigilato da nessuno. Quadro normativo UE. Il tuo capitale è a rischio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here