Comprare Bitcoin su Binance: Come Fare, Costi e Vantaggi

Una delle tecnologie figlie dell’avvento digitale che ha provocato una vera rivoluzione nel settore economico è quella della blockchain, non fosse altro perché è alla base del funzionamento di quegli strumenti di pagamento digitali ormai diffusi a livello globale, le criptovalute i cui rappresentanti più eminenti sono certamente i Bitcoin. Affinché, però, possano avvenire delle attività di compravendita di queste monete digitali, è essenziale avere a disposizione delle piattaforme, chiamate exchange, su cui poter effettuare operazioni finanziarie e movimentazioni economiche anche rilevanti. Uno degli exchange principali, se non il principale se si considerano il volume di scambi eseguiti e un valore di capitalizzazione che recentemente ha superato 1.3 miliardi di Dollari, è certamente Binance, una realtà che è un vero e proprio punto di riferimento globale per chiunque desideri effettuare del trading online.

Come Registrarsi sulla Piattaforma

La procedura necessaria per poter avanzare la richiesta di registrazione alla piattaforma è semplicissima e alla portata anche di coloro in possesso di competenze informatiche di medio-basso livello. Come prima cosa, ovviamente, sarà necessario recarsi sul sito ufficiale dell’exchange. Il sito è disponibile in numerose lingue, compreso l’italiano. A questo punto occorrerà individuare la voce Registrati posta in homepage in alto sulla destra e selezionarla per dare avvio alla procedura vera e propria. Verranno richiesti l’inserimento di un indirizzo mail e di una password composta da minimo 8 caratteri, presente anche il campo relativo al Referral ID, quest’ultimo però è opzionale. Una volta stabilite e immesse le credenziali e accettato i consueti termini informativi sul servizio, basterà cliccare sul pulsante Crea Conto. Con delle tempistiche pressoché immediate si dovrebbe ricevere sull’indirizzo mail fornito un codice di conferma che bisognerà riportare fedelmente nel campo richiesto per autorizzare in maniera definitiva l’apertura del proprio conto.

Come Depositare Denaro sul Conto

Per poter depositare dei fondi sul proprio conto, come prima cosa occorrerà loggarsi alla piattaforma mediante le proprie credenziali d’accesso ed entrare nel menù personalizzato contestuale all’account. Una volta individuato, sarà sufficiente determinare l’importo desiderato e cliccare sul pulsante Deposita. Tutti i fondi, di default, saranno depositati sul portafoglio virtuale proprietario di Binance individuabile dalla dicitura My Wallet. Tuttavia, Binance offre anche discreta disponibilità di personalizzazione dal momento che sarà possibile effettuare il deposito persino su un wallet di terze parti, in questo specifico caso, però, le tempistiche di accredito non sono immediate perché sarà compito della piattaforma eseguire delle verifiche di rito.

Binance
Scopri le funzionalità della piattaforma exchange Binance

Come Acquistare Bitcoin su Binance

Binance offre tre metodi differenti di acquisto su cui il cliente può fare affidamento. Scopriamoli insieme

Acquisto Mediante Carta di Credito o Debito

Nel caso si voglia acquistare Bitcoin utilizzando la propria carta di credito o debito, basterà recarsi sulla homepage della piattaforma e individuare la voce posta in alto Acquista Cripto Eur. Una volta selezionata occorrerà specificare la propria intenzione di sfruttare il suddetto metodo di pagamento confermando la dicitura Credit/Debit Card. A questo punto sarà sufficiente determinare quale valuta s’intende impiegare e su quale criptovaluta ricadrà la decisione d’acquisto. Dopo aver immesso gli estremi della carta, cliccando su Conferma si autorizzerà il pagamento.

Acquisto Mediante Euro da Saldo in Cassa

Questa specifica modalità si attua solamente laddove il fruitore del servizio abbia già depositato in precedenza del denaro sul proprio conto. La procedura è analoga al metodo precedente. Occorrerà selezionare la voce Acquista Cripto Eur posta in alto sulla homepage e optare per l’opzione Saldo di cassa. Come consuetudine richiede, giunti a questo punto sarà sufficiente determinare l’importo necessario per l’acquisto e la tipologia di criptovaluta di proprio interesse, in questo caso i Bitcoin. Cliccando sul pulsante Conferma si terminerà positivamente la procedura.

Acquisto Mediante Bonifico Bancario

L’ultima metodologia di pagamento disponibile è quella che utilizza il bonifico bancario. Per utilizzare questo metodo, dopo essersi recati alla sezione Acquista Cripto Eur posta in alto sulla homepage, occorrerà selezionare la voce Bank Deposit. A questo punto basterà determinare l’importo disposto per l’acquisto e scegliere quale criptovaluta s’intende acquistare, Bitcoin nello specifico. Questa metodologia di pagamento, rispetto alle due succitate presenta lo svantaggio di tempistiche considerevolmente superiori dal momento che si renderanno necessarie delle verifiche volte ad accertarsi della veridicità dei dati inseriti riguardanti, ad esempio, l’indirizzo di residenza fornito.

Come Trasferire e Prelevare Denaro

Nel caso l’utente voglia trasferire del denaro, dovrà recarsi nella sezione relativa al proprio menù personalizzato, da qui cliccare sulla voce Funds e proseguire selezionando l’opzione Withdrawals. Dopo avere dato la conferma finale, il trasferimento può avvenire con successo e il suo riepilogo all’interno delle varie movimentazioni finanziarie effettuate sarà visibile nello storico dedicato alle transazioni. Per quanto concerne, invece, le operazioni di prelievo, sarà sufficiente recarsi nella sezione My Wallet e individuare la voce Fiat e Spot. Da qui, cliccare sul pulsante Withdraw consentirà al fruitore di visualizzare la pagina adibita all’operazione finanziaria in questione. Dopo aver determinato la valuta che si vuole utilizzare e il suo importo, si potrà selezionare lo strumento preferito sul quale avverrà concretamente l’accredito della somma. Una volta immesse tutte le credenziali e i dati del richiedente necessari, basterà cliccare sulla voce Conferma per terminare con successo il processo.

Costi e Commissioni della Piattaforma

Tutto ciò che concerne la registrazione sulla piattaforma e la gestione e relativa manutenzione del proprio portafoglio presenta zero spese. Sono, però, presenti delle commissioni impattanti sulle singole operazioni di trading, ma non sui depositi. La media percentile di commissione su ciascuna operazione è dello 0.1%. I costi di prelievo, sebbene dipendano molto dalla criptovaluta, prevedono generalmente un esborso inferiore a 1 Euro.

Considerazioni Finali

Il giudizio finale su Binance non può che essere ottimo se si tiene conto della grande varietà di funzionalità offerte, nonché di una varietà di criptovalute che presenta ben pochi eguali nel settore. Decisiva poi è anche l’estrema solidità di una piattaforma che, nonostante sia relativamente recente, è globalmente riconosciuta come una delle migliori. La presenza di guide, grafici e schemi riassuntivi rendono questo exchange una soluzione perfetta per i neofiti che vogliono avventurarsi nel mondo del trading senza temere ripercussioni negative, ma anche l’utente più esperto può trovarvi quanto di meglio per gestire il proprio portafoglio in autonomia. Il servizio di assistenza presente è di primo livello e offre risposte e soluzioni esaustive e tempestive.

Sito ufficiale: www.binance.com.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here