Comprare Bitcoin con PayPal: Come Fare?

Dalle piattaforme di trading agli exchange, dalle carte per criptovalute ai nuovi conti smart, sono tantissime le possibilità di acquistare Bitcoin. In questa prospettiva, al fine di salvaguardare la sicurezza dei propri soldi, diventa indispensabile scegliere un sistema di pagamento che sia affidabile e veloce come PayPal. Scopriamo quindi insieme come comprare Bitcoin con PayPal.

Come Acquistare Bitcoin Tramite PayPal

PayPal è una tra le prime piattaforme di moneta elettronica ad offrire ai suoi clienti un sistema di pagamento innovativo e digitale. Basta considerare il numero impressionate di utenti che ogni giorno utilizzano il sito per trasferire denaro, effettuare acquisti diretti sugli e-commerce, pagamenti e, grazie ai servizi integrati, eseguire anche bonifici. Ma è possibile compare i Bitcoin con PayPal? L’acquisto diretto non è ancora tra le opzioni previste all’interno di PayPal, ma grazie al fatto di essere un sistema di pagamento sicuro e affidabile, sarà possibile utilizzare questo strumento direttamente sulle piattaforme che offrono di comprare i Bitcoin, come eToro.

Comprare Bitcoin Tramite eToro

eToro è un broker di trading online, ovvero una piattaforma attraverso la quale sarà possibile investire su diversi mercati e su prodotti finanziari come i Bitcoin. Nasce nel 2007 con l’idea di fornire un servizio di trading al dettaglio, accessibile a tutte le tipologie di trader, anche se alle prime esperienza, grazie a una piattaforma webtrader con strumenti professionali. Nel 2010 al fine di rispecchiare l’evoluzione del mercato finanziario, eToro si evolve diventando la prima piattaforma di social trading e offrendo servizi per rendere l’attività di trading sempre più intuitiva e accessibile a un numero ampio di investitori. La continua evoluzione di questa piattaforma l’ha portata ad essere tra i primi broker a introdurre anche la compravendita delle criptovalute.

Acquistare criptovalute con eToro
Acquistare criptovalute con eToro

Ma come comprare Bitcoin tramite eToro? Il procedimento è molto semplice grazie a un open book intuitivo. Si dovrà disporre di un account eToro attivo e verificato. Ciò vuol dire che, oltre alla registrazione al sito, è necessario verificare il proprio sistema di pagamento attraverso un primo versamento. Tra le diverse opzioni presenti, si potrà utilizzare il sistema PayPal, con la garanzia di disporre subito dei soldi sul portafoglio reale.
A questo punto sarà possibile accedere al book di acquisto, un procedimento che, grazie all’interfaccia di social trading, è molto semplice. Infatti si disporrà di una comoda barra laterale in cui selezionare il menù “Mercati” e scegliere la voce Crypto, per visualizzare le schede di ben 18 criptovalute tra le quali i Bitcoin. A questo punto si dovranno effettuare i seguiti passaggi:

Scegliere il titolo: basterà cliccare sulla scheda relativa ai Bitcoin, identificata anche dalla sigla BTC. A questo punto si aprirà una schermata in cui sarà possibile visionare l’andamento, i volumi degli scambi e i feedback dei trader esperti.
Aprire il book: si dovrà selezionare la voce “Investi” oppure cliccare direttamente sull’icona “Acquista” per accedere all’open book di eToro.
Inserire i dati: sarà necessario introdurre il numero di Bitcoin che si vogliono acquistare.
Confermare l’operazione: una volta selezionata la voce “conferma”, si aprirà una successiva finestra popup per completare la transazione.
Verifica: una volta ricevuto il messaggio dell’acquisto, basterà accedere al portafoglio virtuale, per verificare la presenza del link dei Bitcoin.

Vendere Bitcoin con eToro e Prelevare Tramite PayPal

Il procedimento di vendita dei Bitcoin è altrettanto intuitivo, infatti basterà selezionare la criptovaluta nella sezione “Crypto”, oppure direttamente dal portafoglio virtuale e sceglier l’opzione “Vendita”. Si aprirà l’apposito open book in cui inserire la quantità di Bitcoin che si vogliono vendere. Anche in questo caso è previsto un sistema di sicurezza con una doppia conferma per l’operazione. Una volta completata la transazione, si riceverà un messaggio di verifica e inoltre si disporrà immediatamente sul proprio portafoglio in moneta FIAT, del controvalore in euro. A questo punto sarà possibile prelevare il denaro ottenuto attraverso PayPal, selezionando dalla barra del menù, la voce “Preleva Fondi” e inserendo l’importo che si desidera trasferire. Il passo successivo è quello di selezionare tra le tipologie di pagamento il sistema PayPal: una volta confermata l’operazione, la tempistica di accredito sul proprio account PayPal avverrà nel giro di 24/48 ore.

Costi e Funzionalità

La piattaforma di eToro non prevede un canone mensile, ma si potrà accedere con una registrazione gratuita e un unico versamento iniziale minimo di 200 €, con successivi versamenti anche di piccole dimensioni con un importo minimo pari a 50 €. Le commissioni sulle singole transazioni sono convenienti, dato che si applica uno spread tra i più bassi in Europa, senza costi nascosti. L’unica spesa aggiuntiva è prevista in caso di inattività per 12 mesi, con il pagamento di una quota di 10 €.

Inoltre si disporrà di diversi servizi vantaggiosi sia per i trader alle prime esperienze, sia per chi vuole migliorare le proprie strategie utilizzando strumenti professionali. Infatti, grazie a all’interfaccia di social trading, si disporrà di una community in cui commentare le operazioni o chiedere consigli, a cui si aggiunge una piattaforma demo gratuita, indispensabile per avvicinarsi al mercato e per apprendere tutte le funzionalità di quella reale. Infine si avrà accesso ad un sistema di analisi tecnica professionale, oltre alla possibilità di sfruttare le funzioni Copy Trader e Copy Portafolio, al fine di investire con la giusta strategia il proprio denaro.

Scegliere eToro Conviene? le Nostre Opinioni

La risposta a questa domanda è sì: eToro può essere la piattaforma più adatta per fare trading online sui Bitcoin. Infatti i costi sono molto contenuti se rapportati al numero impressionate di servizi offerti con la possibilità di depositare denaro e prelevarlo in modo sicuro grazie al sistema PayPal. Inoltre l’interfaccia social è molto intuitiva, permettendo anche a chi non ha esperienza di scegliere con attenzione le varie operazioni. A questo si aggiunge che la piattaforma webtrader è molto affidabile e veloce, permettendo l’accesso da qualunque dispositivo. Infine sarà possibile avvicinarsi al mondo dei Bitcoin nel modo più adatto, grazie alla sezione di formazione gratuita presente su eToro.

Sito ufficiale: www.etoro.com.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here