Dopo l’annuncio dell’arrivo della prima “Banca Amichevole” negli Stati Uniti, arriva quella dei tagli di interesse della banca centrale americana per la quarta volta in meno di un anno! Un taglio del tasso di interesse della Federal Reserve è stata una necessità, intensificata con l'aumentare delle infezioni da Coronavirus (Covid-19) negli Stati Uniti. I mercati delle criptovalute hanno continuato a consolidarsi dopo il loro rialzo all'inizio di questa settimana, ma i quelli azionari hanno subito un duro colpo mentre gli investitori restano al limite. La capitalizzazione di mercato totale rimane appena sopra i $250 miliardi mentre il bitcoin resiste a circa $8.800.

Mercati delle criptovalute negli USA: tagli di interesse

Dopo l’annuncio dell’arrivo della prima “Banca Amichevole” negli Stati Uniti, arriva quella dei tagli di interesse della banca centrale americana per la quarta volta in meno di un anno!  
Dopo il lancio in India della moneta WRX, la Corte suprema indiana dice NO al divieto di criptovaluta della Banca Centrale! La Corte Suprema dell'India ha violato il divieto bancario imposto dalla banca centrale del Paese, la Reserve Bank of India (RBI), affermando che era incostituzionale. L'RBI aveva comandato alle banche di non servire gli scambi di criptovaluta, praticamente vietandole. La notizia ha provocato un'ondata di sentimento positivo tra i gruppi pro-criptovaluta e gli investitori nel Paese, che per oltre un anno hanno languito nell'incertezza sulla legalità delle criptovalute in India.

NO al divieto di criptovaluta!

Dopo il lancio in India della moneta WRX, la Corte suprema indiana dice NO al divieto di criptovaluta della Banca Centrale! La Corte Suprema dell'India ha violato il divieto...
Mentre 14 stati degli Stati Uniti, tra cui California e Texas, si preparano a votare il Super Martedì, il capitalista di rischio Tim Draper descrive come sarebbe l'America se fosse eletto presidente (almeno per un giorno). Oltre a spezzare la California in sei stati separati e perdonare il fondatore di Silk Road Ross Ulbricht, Draper avrebbe anche reso Bitcoin una valuta nazionale.

Tim Draper: Bitcoin come valuta nazionale

Come la maggior parte di voi sanno il momento delle votazioni in America si avvicina. E con esse potrebbe decidersi il futuro di Bitcoin e delle criptovalute. Sappiamo che il presidente Trump...
Due cittadini cinesi sono stati accusati di riciclaggio di criptovaluta dal governo degli Stati Uniti! La criptovaluta sarebbe stata rubata in un attacco di scambio di criptovalute del 2018. La loro attività è collegata a Lazarus, un gruppo di hacker presumibilmente collegato al governo nordcoreano. L'OFAC accusa Yinyin Tian e Juiadong Li di aver partecipato ad "un'attività dannosa abilitata per il cyber". La denuncia per decadenza civile elenca 113 conti ed indirizzi di criptovaluta che sono stati utilizzati dagli imputati e dai cospiratori senza nome per il riciclo dei fondi. La denuncia di decadenza mira a recuperare questi fondi, una parte dei quali è già stata sequestrata. Tuttavia, non si capisce ancora perché l'OFAC abbia aggiunto solo 20 indirizzi bitcoin al suo elenco di cittadini appositamente designati.

Gli Stati Uniti accusano due cittadini cinesi!

Due cittadini cinesi sono stati accusati di riciclaggio di criptovaluta dal governo degli Stati Uniti! La criptovaluta sarebbe stata rubata in un attacco di scambio di criptovalute del 2018....
La prossima settimana, un Comitato della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti terrà un'audizione incentrata sull'impatto della blockchain sulle piccole imprese, dato che blockchain e criptovalute stanno influenzando il modo in cui operano sia le grandi società che le piccole imprese! Il Comitato per le piccole imprese terrà un'audizione dal titolo "Building Blocks of Change: I vantaggi della tecnologia Blockchain per le piccole imprese", in programma il 4 marzo a Washington DC.

Più informati su blockchain e criptovalute!

Essere sempre informati ed aggiornati sul mondo della blockchain e delle criptovalute dovrebbe essere un diritto (e forse un dovere!) di tutti. Per questo la prossima settimana, un...
Hong Kong potrebbe presto rafforzare le sue attività di polizia nel settore delle criptovalute per conformarsi meglio alle norme internazionali antiriciclaggio. Paul Chan, il segretario finanziario, ha affermato che le nuove normative potrebbero essere rivolte ai fornitori di servizi di asset virtuali, o VASP, il termine catchall usato dalla Financial Action Task Force nella sua ultima guida "Regola di viaggio". Nuovi regolamenti potrebbero aumentare il calore sugli scambi di criptovalute, i banchi OTC e i broker a Hong Kong, un hub cripto globale. Tali entità sono già monitorate dall'Autorità monetaria di Hong Kong, che a dicembre ha raccomandato ai VASP di vigilare sull'autoregolamentazione delle attività dei propri clienti.

Hong Kong rafforza le norme internazionali anti-riciclaggio

Vi ricordate quando la Securities and Futures Commission di Hong Kong diceva di essere pronta a introdurre un quadro normativo per gli scambi di criptovaluta? Oggi la città...
In Cina pare che l’epidemia ritarderà lo sviluppo della valuta digitale DC/EP. Il DC/EP è la versione digitale della valuta nazionale cinese, lo yuan. Tutti in Cina potranno usarlo e ciò consentirà al governo di avere il controllo e la conoscenza degli affari finanziari del Paese. Alla fine sostituirà la carta moneta e verrà considerata come un modo per far funzionare più agevolmente tutto l'economia “centralizzata” cinese. La valuta digitale ha anche lo scopo di liberare lo “Stato Rosso” dal dollaro USA.

Il coronavirus blocca la valuta digitale cinese!

Anche ieri abbiamo parlato del temibile Coronavirus, oggi le notizie giungono direttamente dalla Cina, dove pare che l’epidemia ritarderà lo sviluppo della valuta digitale DC/EP.  Il coronavirus ha indotto...
Il Giappone sta lottando strenuamente da tempo per ottenere finalmente la possibilità di creare la propria valuta digitale. La proposta è stata discussa lungamente anche al vertice del G-20. Tenendo una serie di incontri per determinare se il paese dovrebbe diventare il prossimo in linea per adottare una valuta digitale sanzionata dal governo.

Il Giappone avrà una valuta digitale?

Il Giappone sta lottando strenuamente da tempo per ottenere finalmente la possibilità di creare la propria valuta digitale. Così come già accade in Cina. La proposta è stata discussa lungamente anche al...
A seguito degli ultimi incontri del G20 a Riyadh, il gruppo di 20 ministri delle finanze e governatori delle banche centrali ha esortato i Paesi ad implementare gli standard GAFI sulle criptovalute e altre risorse virtuali. Mentre i ministri e i funzionari della banca centrale hanno sottolineato le precedenti argomentazioni relative alla classe di attività, hanno anche riaffermato il loro sostegno al GAFI come organo globale AML e CFT per la prevenzione e la lotta al riciclaggio di denaro, al finanziamento del terrorismo e al finanziamento della proliferazione.

I ministri delle finanze del G20 vogliono chiarezza!

I ministri delle finanze del G20 vogliono valutare accuratamente le stablecoin globali prima di un loro possibile lancio! A seguito degli ultimi incontri del G20 a Riyadh, il gruppo...
Fin dalla sua nascita quale tecnologia che alimenta la criptovaluta Bitcoin, la tecnologia blockchain ha avuto più che successo nel trovare casi d'uso in tutta una serie di settori. Ora, sembra che la tecnologia di contabilità distribuita abbia trovato un altro caso d'uso aiutando la Catalogna a raggiungere la sua indipendenza digitale. Non è la prima volta che il governo catalano si rivolge a DLT per aiutarlo a raggiungere i suoi obiettivi. Nel 2018, lo stato ha sfruttato la DLT per sviluppare un sistema di voto elettronico basato su blockchain.

Catalogna: verso l’indipendenza digitale?

Lo scorso ottobre abbiamo visto la Spagna vittima di un attacco di ransonware. Oggi una regione in particolare del Paese cerca di sfruttare la blockchain per la propria indipendenza digitale: la Catalogna!
Loading...