Binance: Come Funziona e Come Comprare Criptovalute, Limiti e Costi

Acquistare e vendere criptovalute è un’operazione in molti desiderano fare. Ciò è possibile grazie a specifiche piattaforme chiamate exchange oppure tramite broker autorizzati, attraverso i quali i singoli utenti registrati possono effettuare transazioni sulle monete virtuali previo pagamento di una commissione. In questa prospettiva si colloca l’exchange Binance. Di seguito andremo ad analizzare le sue caratteristiche e quali sono i vantaggi di utilizzarlo.

Cos’è Binance: Tra Innovazione e Affidabilità 

Binance è una piattaforma di exchange di recente formazione, nata nel 2017. Innovazione, sicurezza e semplicità di utilizzo sono le principali caratteristiche che hanno permesso a Binance, in poco tempo, di acquisire un numero crescente di clienti. Oggi può essere considerato tra le piattaforme più valide e affidabili se si vogliono avere i giusti strumenti per operare sulle criptovalute: a testimoniarlo sono gli oltre 2 miliardi di dollari di scambi giornalieri.

Come Funziona l’Exchange 

In quanto exchange, per entrare in Binance sarà necessario aprire un account. La procedura è intuitiva e richiede pochi minuti, basterà accedere al sito o scaricare l’apposita app, inserendo le informazioni richieste all’interno dei moduli digitali. Al fine di rispettare le normative internazionali in materia di strumenti finanziari e sull’anti-riciclaggio, sarà necessario scattare una foto del proprio documento di riconoscimento e verificare la propria identità attraverso webcam. Una volta completati tutti i passaggi si avrà la possibilità di visionare le singole criptovalute e di studiare i grafici, ma per iniziare a eseguire operazioni sulle monete virtuali si dovrà verificare il proprio account. Un’operazione altrettanto intuitiva, dato che una volta entrati sul proprio profilo si dovrà inserire un sistema di pagamento ed effettuare il primo versamento.

Binance
Scopri le funzionalità della piattaforma exchange Binance

Come Comprare Bitcoin e Altre Criptovalute

La piattaforma prevede un design intuitivo e che permette di visualizzare subito le principali informazioni. Si disporrà di un elenco molto ampio di decine di criptovalute, tra le quali sono presenti i Bitcoin e Ethereum, per citare quelle più scambiate, ma anche quelle di nuova generazione. Selezionando la singola criptovaluta si aprirà una pagina nella quale sarà possibile visionare il grafico dell’andamento oltre al volume di scambi giornalieri con il prezzo aggiornato in tempo reale. Grazie a una grafica chiara, si potrà subito evidenziare quale sia la sua variazione giornaliera con il prezzo più alto è quello più basso raggiunto nella giornata.

Per comprare le criptovalute si disporrà di un comodo book nella parte inferiore della pagina, nel quale si potrà inserire la quantità di valute digitali che si vogliono ottenere: in maniera automatica si avrà il controvalore in euro. Per completare l’acquisto si dovrà stabilire come effettuare il pagamento, utilizzando il saldo presente sul conto, oppure uno dei sistemi registrati al momento della verifica. L’acquisto dei Bitcoin potrà richiedere anche diversi secondi o minuti, in base al numero di transazioni presenti. Una volta ottenuta la conferma della blockchain, il codice di riferimento sarà disponibile nel proprio portafoglio virtuale.

Come Vendere e Trasferire Bitcoin

Binance permette anche di trasferire i Bitcoin a un altro portafoglio oppure di vendere questa criptovaluta trasformandola in moneta FIAT (come Euro o Dollari). Nel primo caso si dovrà accedere alla sezione “Portafoglio Virtuale” e selezionare i Bitcoin presenti. A questo punto se si vuole inviare la criptovaluta a un altro portafoglio, basterà scegliere la voce specifica e inserire l’indirizzo di riferimento. Viceversa se si devono ricevere dei Bitcoin si dovrà indicare il proprio link del portafoglio virtuale copiandolo o utilizzando l’apposita funzione di invio. Infine se si vuole trasformare in moneta reale i Bitcoin, sarà possibile utilizzare l’opzione di vendita dal book Acquisto/Vendita, indicando la tipologia di valuta virtuale che si vuole vendere, in questo caso il Bitcoin e la quantità: l’importo in euro sarà presente sul portafoglio reale.

Prelievi, Costi e Commissioni

L’iscrizione a Binance non prevede un obbligo di versamento o il pagamento di un canone mensile, ma si applicheranno commissioni solo ed esclusivamente al momento dell’utilizzo. Al fine di offrire un servizio di exchange competitivo è adatto a tutti coloro che vogliono investire nelle criptomonete, Binance prevede una commissione fissa che è pari allo 0,1% sul totale di ogni operazione di acquisto o di vendita. Nel caso dei versamenti si applicherà un costo aggiuntivo in base alla tipologia di strumento impiegato. Se si utilizza una carta di credito o una prepagata del circuito VISA o Mastercard si dovrà considerare una commissione dell’1,8%, mentre per l’impiego di sistemi innovativi con i pagamenti digitali si arriverà anche la 2%. Se invece si vuole depositare tramite bonifico per poi fare acquisti non sono previste commissioni. Infine con Binance si avrà una sicurezza anche per i prelievi che avvengono in maniera regolare e con la possibilità di utilizzare gli stessi sistemi impiegati per i versamenti.

Considerazioni Finali

Binance è una piattaforma adatta sia a chi ha già esperienza negli investimenti in Bitcoin e criptovalute, sia per chi si vuole avvicinarsi a questi strumenti finanziari per la prima volta. Tra i principali vantaggi che hanno spinto sempre più trader a scegliere questo exchange, vi sono le commissioni di scambio tra le più basse nel settore, offrendo ampie opportunità di guadagno. Inoltre il numero di monete digitali è adeguato al fine di offrire diverse possibilità oltre ai Bitcoin e di investire anche in nuove criptovalute. A questo si aggiunge che si può ricaricare il conto Binance con diversi sistemi di pagamento, senza necessità di dover per forza versare il denaro sulla piattaforma, ma eseguendo l’acquisto anche in modo diretto.

L’exchange Binance è particolarmente apprezzato anche per la presenza di un blog e di un sistema di formazione completo sui Bitcoin e le criptovalute. Infine tra i vantaggi si ritrova la possibilità di richiedere una carta di debito VISA Binance, con la quale effettuare acquisti in valuta reali, utilizzando i portafoglio di criptomonete oppure prelevando il controvalore direttamente in euro.

Sito ufficiale: www.binance.com.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here