Le Migliori App per Comprare e Investire in Criptovalute

Il variegato mondo delle criptovalute è in continua evoluzione e, considerato che le criptovalute si muovono esclusivamente nel mondo digitale grazie all’ausilio di specifiche piattaforme, cercheremo di approfondire alcuni importanti aspetti e funzionalità delle migliori App messe a disposizione da Broker online e piattaforme Exchange per comprare e investire in criptovalute.

Come Scegliere la Piattaforma: Exchange e Broker Online

Per acquistare e investire in criptovalute avremo bisogno di una piattaforma che ci consenta di effettuare operazioni di compravendita in maniera sicura e controllata. Esistono due tipologie di piattaforme: gli exchange e i broker online. Cosa sono e quali sono le differenze?

Gli Exchange sono piattaforme digitali attraverso le quali è possibile acquistare e vendere moneta, sia tradizionale che criptovalute. I broker sono piattaforme di trading che, oltre a consentire lo scambio di criptovaluta, permettono operazioni su più tipologie di asset come forex, azioni, materie prime e anche speculative, ovvero di guadagnare sulla base delle variazioni dei prezzi mediante i contratti per differenza, o CFD. Altra importante differenza tra queste due tipologie di piattaforme riguarda la loro regolamentazione. I broker, a differenza degli Exchange, devono acquisire specifiche licenze da organismi ed enti che garantiscono l’idoneità ad operare.

Districarsi tra le numerose piattaforme online che offrono App per comprare criptovalute e riuscire a individuare quella ideale non è semplice. Ma quali sono le principali caratteristiche che una buona App, per comprare e vendere criptovalute, deve avere?

App Criptovalute
App Criptovalute

Affidabilità e Sicurezza

Le truffe sono all’ordine del giorno, soprattutto online. Affidare i propri risparmi a quel Broker o Exchange che magari promette guadagni stratosferici e commissioni pari a zero è da sprovveduti. Il consiglio migliore è quello di verificare quelle che sono le App più apprezzate e recensite positivamente e accertare i certificati, e relativi standard di garanzia e di sicurezza implementati nella piattaforma.

Condizioni e Costi Applicati

È importante non soffermarsi solo sulle commissioni applicate alle transazioni effettuate, ma verificare tutte le voci di costo: apertura e chiusura conto, tenuta conto e cosí via, individuando, nel complesso, la più conveniente anche in considerazione del volume di scambi che si pensa di effettuare.

Criptovalute Supportate

Occorre avere ben chiaro su quali criptovalute si intende operare. Non tutte le App supportano le stesse tipologie di criptovaluta. Alcune sono specializzate nelle più longeve, altre in quelle nate più di recente, altre ancora offrono la possibilità di operare su entrambe. 

Compatibilità

Che si preferisca utilizzare uno smartphone, un tablet o si prediliga un computer desktop, o alternativamente qualsiasi di questi strumenti, la nostra App deve essere compatibile con questi dispositivi e relativi sistemi operativi, soprattutto per essere liberi di operare in qualsiasi contesto. 

Funzionalità

Preferire quelle piattaforme che offrono funzionalità aggiuntive, e gratuite, come ad esempio un conto demo. Soprattutto per chi inizia a muovere i primi passi nel mondo delle criptovalute, avere a disposizione una strumento con il quale esercitarsi, costituisce sicuramente un notevole valore aggiunto da prendere in considerazione.

Migliori App per Comprare Criptovalute

Tra le migliori piattaforme online che offrono strumenti utili per acquistare e investire in criptovalute e che rispondono alle caratteristiche elencate, spiccano: eToro, Binance e XBT. Cerchiamo di conoscerle meglio.

eToro

eToro
Scopri tutte le funzionalità eToro sul sito ufficiale

L’App di eToro, la cui piattaforma è in possesso delle più importanti autorizzazioni ad operare come la Consob italiana, è accessibile sia da desktop che da smartphone o tablet. Tra le principali funzionalità offre la possibilità di effettuare cross di criptovalute, copy trading per seguire le posizioni di altri traders, scegliere panieri preconfezionati di beni come il CryptoPortfolio, e investire sulle oscillazioni dei prezzi delle criptovalute.

L’utilizzo dell’App è gratuito, come anche il conto demo, proposto con un consistente capitale virtuale. Per iniziare ad acquistare, vendere e operare sulle criptovalute con eToro basta registrarsi sul sito ufficiale, seguendo la semplice procedura, ed effettuato il primo versamento attraverso diversi sistemi di pagamento, si è pronti ad operare con eToro-Crypto e commissioni basate sullo spread riferito alla criptovaluta scelta.

Sito ufficiale: www.etoro.com

Binance

Binance
Scopri le funzionalità della piattaforma exchange Binance sul sito ufficiale

Binance è un’ottimo exchange di criptovalute. Una volta acquistata la criptomoneta, si potrà conservare all’interno del wallet proprietario, oltre che utilizzare per effettuare acquisti richiedendo la carta di pagamento. Binance, tra le piattaforme più importanti del settore, si distingue per le funzionalità offerte dall’App, estremamente intuitiva. Offre il listino aggiornato costantemente, attraverso il quale monitorare l’andamento delle criptovalute, e i token che possono essere acquistati mediante diverse modalità di pagamento.

La registrazione è semplice e gratuita, effettuabile tramite il sito ufficiale. Le commissioni applicate variano in funzione del volume di scambi, ma sono indubbiamente tra le migliori sul mercato.

Sito ufficiale: www.binance.com

XBT

XTB
XTB

Uno tra i più apprezzati broker forex, XTB, non essendo un broker europeo, non segue le norme ESMA e permette di investire in CFD. La piattaforma, semplice e gratuita, offre un conto demo per esercitarsi a costo zero, senza la necessità di effettuare un primo deposito per utilizzarla.

In termini di sicurezza è in possesso di certificazioni come la CONSOB, la CySEC, la FCA, la KFN e la Financial Condunct Authority. Le commissioni applicate riguardano esclusivamente gli spread, ovvero la differenza tra il prezzo di acquisto ed il prezzo di vendita, e possono essere di tre tipologie: basic, standard e pro. Altra funzionalità è la possibilità di gestire un ordinativo, selezionando l’asset direttamente dal relativo elenco, decidendo se farlo in modalità buy o sell.

Considerazioni Finali: Vantaggi e Limiti delle App

Acquistare e vendere criptovalute tramite App permette di operare da ogni luogo e in ogni istante, con la libertà di poter effettuare transazioni nel momento ideale. Al fine di massimizzare gli investimenti, le app proposte, oltre a implementare i più elevati protocolli di sicurezza, permettono di monitorare i dati necessari per scegliere con oculatezza e decidere le operazioni da effettuare. Queste peculiarità rendono l’App uno strumento estremamente duttile e, definita la nostra strategia ed impostate le nostre preferenze e parametri, personalizzabile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here